Cascina fa cose...
Attività
Previous slide
Next slide

UN PROGETTO PER RESTITUIRE AUTONOMIA ALLE DONNE E AI LORO FIGLI, IN USCITA DALLA VIOLENZA

Cascina Ri-Nascita, un luogo bello, sicuro e ricco di attività formative e ricreative per ridare autonomia e libertà alle donne in uscita dalla violenza e ai loro figli.
Un luogo di pace e serenità per ritrovare forza, autostima e benessere.

CHI SIAMO

Cascina Ri-Nascita è il nuovo importante progetto di due Centri Antiviolenza, con un’esperienza più che ventennale, SVS Donna Aiuta Donna (SVS DAD) e Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADMI), che verrà realizzato insieme all’Associazione Sportiva Dilettantistica Campacavallo.

L’ATS, con capofila SVS DAD, si è aggiudicata il diritto di superficie della Cascina Carpana per 90 anni, vincendo il bando del Comune di Milano e assumendosi i costi di ristrutturazione del bene.

Il focus del progetto è creare un luogo sicuro per donne, con figli minori o ancora adolescenti, che stanno uscendo da una situazione di violenza domestica. La finalità è di restituire loro autostima, benessere psicologico, serenità, autonomia economica e abitativa.

La Cascina Ri-Nascita, il cui nome storico è Cascina Carpana, è situata in Via San Dionigi 121/A, tra il parco Porto di Mare e il parco della Vettabbia, comprende circa 2.600 mq edificati e più di 30.000 mq di parco ed è riconosciuta come bene di interesse storico e artistico e rientra nella riqualificazione complessiva del contesto della zona sud-est di Milano.

Il progetto architettonico è stato curato da CRA – Carlo Ratti Associati e Italo Rota, che hanno realizzato il loro intervento nel segno della tradizione della corte delle cascine lombarde, che oggi come un tempo può essere luogo di incontro, scambio di idee e piazza per iniziative condivise.

Ri-Nascita sarà anche un luogo aperto alla cittadinanza, con diverse attività e servizi, realizzati grazie al lavoro delle donne seguite dai due Centri Antiviolenza e a professionisti che le formeranno.

10 donne e i loro figli vivranno in cascina fino ad un massimo di due anni, per ricostruirsi una vita serena libera dalla violenza. In questo progetto verranno dedicati anche ai bambini e ai ragazzi, vittime a loro volta di violenza assistita, tutta l’attenzione e il sostegno necessari per raggiungere
un futuro migliore. In contemporanea, in base alle loro propensioni e aspettative, le donne seguiranno corsi di formazione e tirocini professionalizzanti e 90 di loro ogni anno potranno essere assunte part-time dalla cooperativa sociale per 12 mesi. Con un curriculum formativo e professionale più ricco avranno maggiori possibilità di trovare un lavoro adeguato alle loro necessità e un’autonomia abitativa per la vita futura. 

La Cascina Ri-Nascita si sosterrà con varie attività svolte nei suoi bellissimi spazi al chiuso e all’aperto, come: pet therapy, dog-training, asilo diurno per cani, produzione e vendita di cibo biologico, maneggio, bistrot biologico aperto al pubblico, ristorante, vendita di prodotti agricoli e artigianali in mercatini settimanali, oltre a laboratori di restauro, ebanisteria di design, ricamo e sartoria.

Il progetto è guidato da Alessandra Kustermann, presidente di SVS DAD, che è stata per molti anni direttrice del Pronto Soccorso Ostetrico-Ginecologico, del Soccorso Violenza Sessuale e Domestica (SVSeD) e del Consultorio Familiare della Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano. Assieme ad altre ginecologhe e medici legali ha creato nel 1996 il primo centro pubblico anti-violenza, SVSeD, che ha assistito fino ad oggi più di 15.000 donne e bambini.

Una solida rete di amici di SVS DAD e sostenitori aiuta la Cascina Ri-Nascita con il proprio lavoro pro bono e a promuovere la campagna di raccolta fondi necessaria alla ristrutturazione della struttura e alla realizzazione del progetto lavorativo per le donne.

Aiuta e sostieni anche tu Cascina Ri-Nascita, per offrire un futuro migliore alle donne e ai loro figli che escono sa situazioni di violenza. Dona ora!

IL PROGETTO

Il progetto Ri-Nascita ha l’obiettivo di creare un luogo bello e sicuro per donne, con figli minori o ancora adolescenti, che stanno uscendo da una situazione di violenza domestica, restituendo loro autostima, benessere psicologico, serenità, autonomia economica ed abitativa: il luogo “bello e sicuro” è la Cascina Carpana, assegnata per 90 anni al nostro progetto.

Novanta donne all’anno seguiranno corsi di formazione e tirocini professionalizzanti per poi essere assunte nella cascina per dodici mesi, avendo successivamente maggiori possibilità di trovare una collocazione nel mercato del lavoro.

Dieci donne e i loro figli vivranno in cascina (per massimo due anni) al fine di ricostruirsi una vita serena e libera dalla violenza: attenzione e sostegno verranno dedicati anche ai bambini e ai ragazzi, vittime di violenza assistita.

Vogliamo creare una rete ed una comunità basate su relazioni a valore sul lungo termine

SOSTEGNO AL PROGETTO

Si ringraziano coloro che hanno creduto nel nostro progetto e l’hanno sostenuto fin dal primo momento, nella speranza che molte altre imprese e persone possano offrirci un contributo economico per creare lavoro e autonomia per le nostre donne. 

PARLANO DI NOI

CONTATTI

NEWS ED EVENTI

L’ Asta delle meraviglie continua online, scarica il catalogo e aggiudicati i tuoi lotti preferiti comunicando la tua offerta a: info@svsdad.it

LE ASSOCIAZIONI DEL PROGETTO RI-NASCITA

GALLERY

SUPPORTA IL NOSTRO PROGETTO

aiutaci a realizzare un sogno

dona ora!
E’ possibile sostenere il progetto “Ri-Nascita”
con donazioni tramite bonifico bancario:
IBAN IT59G0200801603000106407640
oppure

cliccando sul tasto “Dona ora” si verrà indirizzati alla pagina dove sarà possibile scegliere il sistema di pagamento, PayPal o carta di credito.

© Copyright SVSDAD. All Rights Reserved | Cookie policy | Privacy policy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi